Sunday, October 4, 2009

petit à petit


Après Noël, Madame Saint-Dizier a appris à tricoter.
COLLAGE, ACRILICI E PASTELLI

E anch'io, un po' prima di Natale (brrr), ho iniziato a sferruzzare un po' di cose. Cose di vita.
Ho gomitoli di disegni e di pupazzi in giro per tutta la casa. Impasto lentamente laboratori di disegno che mi piacerebbe portare in comunità psichiatriche. Ma ci sto lavorando, per ora devono ancora lievitare al caldo.

Così, sgranocchio libri a tutte le ore, e un po' mi manca la vita di quando ero una libraia o la penna rossa da editor sottopagata.
Ma poco a poco, sto creando delle belle cose.
Per esempio, nuove tavole per il mio portfolio!

❀❀❀

Me too, as Madame Saint-Dizier, I'm learning how to knit, and I've started knitting and knitting a lot of things. I mean, dalily life things. Plenty of balls of thread and puppets lye on my floor, and i'm also woring on some workshop I'd like to do with psychiatric comunities. But it's hard work, still have to think about it.

I miss a bit my ancient job, when I used to work in a children's bookshop and then started editing childern's book. Yes, I miss all that so much. But, little by little, I'm creating some good new entries. In example, my portfolio!

Post a Comment