Sunday, November 20, 2011

Pensare, scrivere, disegnare


Sole. 
Domenica. 
Giallo.

Ogni domenica riprendo il filo delle cose che inseguo,
guardo il sole fuori dalla finestra ma non ho tempo per uscire.
Oggi ho spezzato la catena, e mi sono disegnata un posto dove vorrei stare.
Intanto che lavoro - lavoro tutto, lavoro tanto, lavoro lenta - sgranocchio con gli occhi
un pezzetto di cielo blu che prendo dalla finestra
e striscio i piedi su un'immaginario tappeto di foglie.
Ascolto il rumore che fa, e mi rimetto a lavorare: 
pensare, scrivere, disegnare.


Post a Comment